STUDIUM 2015 – 2016. Al via le iscrizioni



Sono aperte le iscrizioni alla Scuola Interdisciplinare per la Formazione al Magistero Ecclesiale e alla Normativa canonica sulla Vita consacrata, Studium, promossa dalla Congregazione per gli Istituti di Vita Consacrata e le Società di Vita Apostolica. Tra le novità di quest’anno: il corso di P. Amedeo Cencini su “Formazione Permanente: teoria e prassi” e il corso di P. Agostino Montan, Direttore dell’Ufficio per la vita consacrata del Vicariato di Roma su “Vita consacrata e Chiesa particolare”.

La formazione non finisce mai. Nel corso del Convegno per i formatori e le formatrici alla Vita Consacrata svoltosi lo scorso aprile, si è posta particolare attenzione all’importanza della formazione continua, premessa e fondamento di tutto l’itinerario formativo. Si legge, in Vita consecrata: «La formazione permanente, sia per gli Istituti di vita apostolica come per quelli di vita contemplativa, è un’esigenza intrinseca alla consacrazione religiosa. Il processo formativo, come s’è detto, non si riduce alla sua fase iniziale, giacché, per i limiti umani, la persona consacrata non potrà mai ritenere di aver completato la gestazione di quell’uomo nuovo che sperimenta dentro di sé, in ogni circostanza della vita, gli stessi sentimenti di Cristo». La Congregazione per gli Istituti di Vita Consacrata e le Società di Vita Apostolica intende accompagnare i consacrati e le consacrate nel cammino di formazione permanente, finalizzato a sentire in Ecclesia e cum Ecclesia, attraverso la “Scuola Interdisciplinare per la Formazione al Magistero Ecclesiale e alla Normativa canonica sulla Vita consacrata”.

Lo Studium si qualifica come Scuola di alta formazione in Magistero ecclesiale e in Normativa canonica sulle Forme di Vita consacrata nella Chiesa. Esso propone un iter formativo biennale modulato sulla lettura critica, comparata e interdisciplinare del Magistero ecclesiale e della Normativa canonica in materia, quale fondamento attivo nel processo d’identità per una visione integrata ed ecclesiale della vocazione alla Vita consacrata. La metodologia interdisciplinare della Scuola coniuga ricerca e prassi, mentre relaziona la Traditio della Chiesa al flusso delle istanze culturali contemporanee, introducendo – con percorsi mirati – a vivere l’ecclesiologia di comunione.

Per agevolare l’apprendimento e l’approccio degli studenti a questa metodologia, la Scuola mette a disposizione un tutor per ogni gruppo linguistico (inglese, francese, spagnolo e italiano) come persona di riferimento, di sostegno e consiglio nel percorso formativo dei due anni. Lo Studium, accreditato presso le Università e gli Atenei Pontifici con sede in Roma, rilascia il Diploma di “Perito in Magistero ecclesiale e Normativa canonica della Vita consacrata”.

Le lezioni inizieranno mercoledì 14 ottobre p.v. presso l’Auditorium della Pontificia Università Urbaniana ma ci sarà tempo per iscriversi fino al 30 ottobre.

Per informazioni e iscrizioni ci si può rivolgere alla
Congregazione per gli Istituti di Vita Consacrata e le Società di Vita Apostolica –
Palazzo delle Congregazioni, P.za Pio XII, 3 – Roma.
Tel. 06.69892509 – 06.69892529
www.congregazionevitaconsacrata.va


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TOP